Interview by David Shah – editorial director and publisher at Metropolitan Publishing BV (Textile View, View2, Viewpoint, PantoneView Colour Planner, Textile View VIFF China. 

Video by john Gidley - Gidleyproductions.com

ABOUT CAROLINA NISIVOCCIA

Carolina Nisivoccia, architetto, vive e lavora a Milano, pur sviluppando la sua attività anche all’estero. Il suo lavoro è orientato verso i clienti privati così come verso i grandi marchi nazionali e internazionali, per i quali sviluppa progetti estremamente personalizzati.

Per il suo prima cliente – Krizia – inizia a creare scenografie e allestimenti per sfilate già durante gli ultimi anni di Università. Lavorando anche a fianco dei premi Oscar Dante Ferretti e Gabriella Pescucci per il coordinamento della mostra in Triennale in occasione dei 40 anni del marchio,

Collabora dal 1998 al 2001 con Aldo Cibic&Partners, come responsabile della sezione R&D.

Nel 2001 apre il proprio studio professionale, per dedicarsi a 360° al mondo dell’interior design: architettura di interni (ristruttura appartamenti a Milano, a Cran, a Parigi. Progetta il primo negozio di Rossana Orlandi, alcune boutique di Krizia tra Shanghai, la Svizzera e Mosca), ma anche book design, editoria e soprattutto allestimenti. Come quelli per importanti mostre per il Comune di Milano (a Palazzo Reale, la personale di Emilio Tadini e la grande mostra curata da Flavio Caroli, “Il gran teatro del mondo. L’anima e il volto del ‘700, la mostra all’Arengario dedicata al fotografo giapponese Kozo Watabiky, la personale di Ruggero Savinio al Castello Sforzesco).

Negli anni sviluppa poi una collaborazione sempre più intensa coi grandi marchi del design ma anche dell’editoria e della moda. Da Ikea a Swarovski, da Baleri a Stepevi, dalla Regione Emilia Romagna al Salone del Mobile di Milano ad una serie di realizzazioni per Pitti Immagine.

Inoltre, con lo sviluppo di una ricerca personale rivolta al “design della relazione” e all’eco-etica (o “eticologia”) ha ideato alcuni progetti che hanno ricevuto importanti riconoscimenti internazionali, vincendo in due diverse edizioni il primo, secondo e terzo premio al Green Dot Awards di Los Angeles.

Nel 2015 diventa direttore artistico della Milano design week al Superstudio col nuovo progetto Superdesign.

SCRITTI

Corriere della Sera- Sul tema dell’eco-etica ha ideato e curato la rubrica “Si può fare” per le pagine milanesi del più importante quotidiano nazionale.

Grazia Casa- Dal 2000 firma due rubriche periodiche, (“Architetture” e “Libri”) oltre ad articoli vari.

 

CLIENTS

Tra gli altri ha lavorato per:

Arnoldo Mondadori Editore,

Baleri italia,

Cosmit,

FederlegnoArredo,

Global Watch Industries,

Ikea,

Krizia,

Lanificio Cerruti,

Oasis group,

Palazzo Reale,

Paola C,

Pitti Immagine,

Regione Emilia Romagna,

Rossana Orlandi,

Skira,

Silvana Editoriale,

Stepevi,

SuperstudioPiù,

Swarovski.

INTERNSHIP

I offer 3/6 month Internship programs for undergraduate and postgraduate students in the field of interior design, exhibit design, graphic.

You can email your CV and portfolio to info@nisivoccia-architettura.com

I am always interested in hearing from talented people.

IN THESE YEARS, THESE PEOPLE HAVE BEEN WORKING WITH ME:

Chiara Bacchi (Italy)

Marta Benedetti (Italy)

Yang Bin (China)

Andrea Federica Briglia (Italy)

Olivier Brouillard (France)

Anna Buono (Italy)

Cristina Coronilla (Spain)

Paola Craca (Italy)

Natalia Delfino (Italy)

Anna della Noce (Italy)

Antonietta Fortunato (Italy)

Nicole Franco (Italy)

Luca Gaverina (Italy)

Sebastian Hermida (Colombia)

Lovisa Malmquist (Sweden)

Chiara Morandini (Italy)

Misako Morita (Japan)

Stefania Picchio (Italy)

Valentina Porta (Italy)

Sofia Rollo (Italy)

Riccardo Salvi (Italy)

Matteo Sandigliano (Italy)

Francesca Schioppo (Italy)

Sara Spadafora (Italy)

Laura Spedo (Italy)

Monica Toteda (Italy)

Kagan Varoglum (Turkey)

Angela Zaccaro (Italy)

Giulia Zanchetta (Italy)